venerdì 12 dicembre 2014

Sono quasi due anni che stiamo insieme.
In questi due anni gli ho scritto numerose lettere, alcune le ha lette, altre no. Ora si sta avvicinando il nostro anniversario mi piacerebbe scrivergli una lettera. Una bella lettera che possa leggere nei momenti di sconforto, che gli ricordi che lo amo, nonostante tutto.
Vorrei essere in grado di mettere nero su bianco quello che sento, come ho sempre fatto, una parola dietro l'altra. Non ci riesco, ne ho scritte diverse, ma mi sembrano tutte così banali, così piene di nonostante o di tristezza, io invece volevo una lettera piena di gioia e di spensieratezza, perché la maggior parte delle volte che sto con lui io mi sento felice. E invece mi viene solo da raccontargli di quando vorrei essere da un'altra parte, di quando vorrei spaccargli la testa, della frustrazione che provo a vederlo così, di cosa darei per vederlo felice, ma credo che devo ripartire dal raccontargli che cosa mi provoca il suo sorriso, di quanto sono belli i suoi occhi e di quanto mi piaccia fare qualcosa insieme a lui.

2 commenti:

  1. Anche io penso spesso di scrivergli una lettera, al mio Lui.
    Solo che a volte i sentimenti sono così intensi che metterli su carta senza sminuirli risulta troppo difficile.
    Così cerco di farglieli capire giorno per giorno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' quello che cerco di fare, ma a volte mi sembra non basti.

      Elimina